Codice Ambientale
Studi e Ricerche, Consulenza, Assistenza e Formazione su Ambiente e Rifiuti

FRANTUMAZIONE DI BATTERIE ELETTRICHE ESAUSTE E MATERIALE DERIVANTE: DISCIPLINA APPLICABILE.

Dalla frantumazione delle batterie elettriche esauste può conseguire, tra altro, anche il materiale denominato “pastello di piombo”, si pongono ora, anche in senso metodologico, alcune questioni in ordine alla classificazione di questo materiale come rifiuto o come sottoprodotto (da sottrarre quindi alla disciplina dei rifiuti), considerato anche come per l’esclusione del materiale di che trattasi dalla disciplina sui rifiuti, talvolta vengano invocati i criteri individuati dalla Comunicazione interpretativa sui rifiuti e sui sottoprodotti della Commissione al Consiglio ed al Parlamento Europeo (COM 2007/59 Definitivo).
Va premesso che il pastello di piombo deriva da una prima fase di trattamento di un rifiuto che è ritenuto pacificamente essere pericoloso, costituito dalle batterie al piombo esauste, identificate, a seconda della provenienza o meno dal circuito urbano dei rifiuti, rispettivamente dai codici dell’Elenco europeo dei rifiuti 200133* e 160601* “Batterie al piombo”.

Continua a leggere FRANTUMAZIONE DI BATTERIE ELETTRICHE ESAUSTE E MATERIALE DERIVANTE: DISCIPLINA APPLICABILE.

NUOVE USCITE

HO VISTO COSE

"Ho visto cose..Tutti i trucchi per rubare in Italia raccontati da un manager pubblico"



Iscriviti al canale YouTube di Studio Pierobon