Codice Ambientale
Studi e Ricerche, Consulenza, Assistenza e Formazione su Ambiente e Rifiuti

I SINGULTI AUTONOMISTICI E LE PREOCCUPAZIONI – IN MATERIA DI SERVIZI PUBBLICI, ASSOCIAZIONISMO, AZIENDE PUBBLICHE E INFILTRAZIONI MALAVITOSE – SOTTESE AL DISEGNO DI LEGGE DI RIFORMA DELL’ORDINAMENTO ENTI LOCALI (C.D. LANZILLOTTA).

Da una prima scorsa alla proposta di <Delega al Governo per l’attuazione dell’art.117, secondo comma, lettera “p” della Costituzione, per l’istituzione delle città metropolitane e per l’ordinamento di Roma Capitale della Repubblica. Disposizioni per l’attuazione dell’art.118, commi primo e secondo della Costituzione e delega al Governo per l’adeguamento delle disposizioni in materia di enti locali alla legge Costituzionale 18 ottobre 2001,n.2>[1], non sembra darsi riscontro all’esigenza di appagamento dei (invero poco reconditi) desideri di chi cercava una qualche illuminazione, in sede istituzionale, dando spazio e creatività alle volontà delle autonomie locali in un quadro ordinamentale che va armonizzato ormai a più livelli: nel rapporto Stato-Autonomie locali, nel rapporto Stato e Unione Europea, ma pure nel rapporto tra Autonomie locali (in particolare Regioni) e l’Unione Europea[2], evitando, per quanto possibile, superfetazione  normativa.
 

Continua a leggere I SINGULTI AUTONOMISTICI E LE PREOCCUPAZIONI - IN MATERIA DI SERVIZI PUBBLICI, ASSOCIAZIONISMO, AZIENDE PUBBLICHE E INFILTRAZIONI MALAVITOSE - SOTTESE AL DISEGNO DI LEGGE DI RIFORMA DELL’ORDINAMENTO ENTI LOCALI (C.D. LANZILLOTTA).

NUOVE USCITE

HO VISTO COSE

"Ho visto cose..Tutti i trucchi per rubare in Italia raccontati da un manager pubblico"



Iscriviti al canale YouTube di Studio Pierobon