Anno 2012
Studi e Ricerche, Consulenza, Assistenza e Formazione su Ambiente e Rifiuti

LE TERRE E ROCCE DA SCAVO NELLA DISCIPLINA DEL D.M. 10.8.2012, N.161

Le terre e rocce da scavo nella disciplina del d.m. 10.8.2012, n. 161


Le terre e rocce da scavo sono oggi disciplinate dal codice ambientale (d.lgs.  3.4.2006, n. 152 s.m.i., d’ora in poi “codice ambientale”) che ha recepito la direttiva europea sui rifiuti 2008/98/CE ovvero confermando che trattasi di materiali rientranti nella disciplina sui rifiuti (artt. 185 e , ora abrogato, art. 186. parte IV del codice ambientale), oppure, a certe condizioni possono fuoriuscire come sottoprodotti (art. 184-bis del codice ambientale), in quanto riutilizzabili  per reinterri, riempimenti, rimodellazioni e rilevati (1).


Continua a leggere LE TERRE E ROCCE DA SCAVO NELLA DISCIPLINA DEL D.M. 10.8.2012, N.161

NUOVE USCITE

HO VISTO COSE

"Ho visto cose..Tutti i trucchi per rubare in Italia raccontati da un manager pubblico"



Iscriviti al canale YouTube di Studio Pierobon