Codice Ambientale
Studi e Ricerche, Consulenza, Assistenza e Formazione su Ambiente e Rifiuti

PROTEZIONE CIVILE, ORDINANZE DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, STATO DI EMERGENZA, NOMINA DI COMMISSARI STRAORDINARI: CENNI.

Il concetto di protezione civile, differentemente da quello di difesa civile, è di recente conio. Per meglio comprenderne il concetto, occorre (rectius: rileva), una situazione dannosa o pericolosa (cagionata dalla natura o dall’uomo) - tale da determinare il superamento di una certa soglia o livello -  ritenuta essere di emergenza e quindi di pubblico interesse e per la quale vengono apprestati appositi interventi da parte di molteplici enti e organi. In siffatta contingenza, lo strumento principalmente adottato è quello dell’ordinanza cosiddetta “emergenziale”, sospensiva dell’efficacia delle regole e delle competenze ordinarie, con correlativa “cedevolezza” da parte degli organi ordinariamente preposti al governo delle attività oggetto dell’intervento.
L’evoluzione storico-giuridica della protezione civile testimonia poi del passaggio da una situazione di primo soccorso, di assistenza, di coordinamento, insomma da una attività straordinaria a fronte di calamità o catastrofi[1], ad una attività a tutto campo che ora si pone non solo dal momento della previsione (di prevenzione generale) di calamità ma fino al loro superamento.

Continua a leggere PROTEZIONE CIVILE, ORDINANZE DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, STATO DI EMERGENZA, NOMINA DI COMMISSARI STRAORDINARI: CENNI.

NUOVE USCITE

HO VISTO COSE

"Ho visto cose..Tutti i trucchi per rubare in Italia raccontati da un manager pubblico"



Iscriviti al canale YouTube di Studio Pierobon